L’importanza di Agni il Fuoco che tutto trasforma.

Agni è il fuoco che tutto trasforma e tutto digerisce. In Ayurveda è un concetto molto diffuso ed è collegato ad una divinità indiana che è Agnideva che praticamente è tale e quale al nostro Prometeo che studiavamo a scuola.
Nonostante l’accostamento religioso quello di Agni è un concetto molto laico. Agni è il fuoco che genera la realtà e la vita.
Agni è il motore dell’universo. Agni è il sole che fa esistere il sistema solare e i pianeti. Agni è la luce del sole che attraverso la fotosintesi fa crescere i vegetali e gli animali. E’ Agni che ‘cuoce e digerisce’ la frutta sugli alberi e il frumento nei campi e le verdure nell’orto.
Se entriamo nella nostra fisiologia è Agni che attraverso l’acido e gli enzimi digerisce i cibi con il ‘Grande Fuoco’ che si trova nello stomaco. Ma è anche Agni la bile, i succhi pancreatici e ogni altra attività digestiva piccolissima che si trova nell’intestino. Agni è ovunque, in ogni ‘Paramanu’ (atomo) del nostro corpo e dell’universo. Anche gli atomi in fondo digeriscono. E anche i sapori si digeriscono, lo sapevate?
In questo capitolo così importante del corso con l’aiuto di alcuni brevi filmati e delle diapositive molto colorate vengono illustrati in una maniera facile e comprensibile tutti questi concetti e informazioni.

 

La frutta è facilmente digeribile se è molto matura per questo si dice che è già stata digerita dal sole…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *