Yogurt si….yogut no….

Taggato: 

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #822
    Loredana Fini
    Partecipante

    Dottore riporto qui le sue parole riguardo al fatto di mangiare lo yogurt:

    Come dicevo lo yoghourt è una cosa ottima ma va preparato bene e preso con certe accortezze, altrimenti, dice sempre l’ayurveda, si può trasformare in un veleno…

    Puó spiegarci meglio? Puó insegnarci a fare lo yogurt in casa?

    #825
    Dottore
    Amministratore del forum

    Oggi è veramente facile fare lo yoghourt in casa perché esistono delle yoghourtiere automatiche mantengo la temperatura perfetta per il tempo necessario e uno se vuole può averci youghourt fresco tutti i giorni.
    Ma lo yoghourt non è un cibo da assumere in grande quantità perché dice un famoso detto ayurvedico che se non ben usato può trasformarsi in un grande veleno. Capire il perché non è facile, è necessaria una preparazione medica adeguata in Dravyguna, la scienza che studia le qualità delle piante, dei cibi, delle medicine e i loro effetti sulla fisiologia. Dravya signfica studio e Guna significa qaulità.
    In questo contesto vedremo solo dei suggerimenti pratici.
    1) Lo yoghourt va preso solo durante il pranzo e nella quantià al massimo di 2-3 cucchiai.
    2) Non va usato per accompagnare i cibi, né ne vanno mangiate quelle quantità impossibili che si vedono spesso nella pubblicità.
    3) Non va mangiato freddo di frigorifero, ma questo vale per tutti i cibi; il frigorifero serve solo per conservarli.

    Lo yoghurt precessato insieme a delle spezie e ad altri compnenti va bene ed è il lassi. Andate a vedere il filamto della preparazione del lassi dove troverete tutte le spezie e gli altri componenti e qualche consiglio su come prepararlo.
    Il lassi andrebbe preso solo il pomeriggio e non oltre le 18:00.
    Neppure il lassi va preso freddo di frigorifero.

    Se avete delle cose da chiedere (immagino molte) rispondete a questo post e iscrivetevi al thread.

    #828
    Loredana Fini
    Partecipante

    Dottore nel filmato per la preparazione del lassi viene specificato il differente rapporto della quantità di acqua e yogurt bianco da miscelare in base alla costituzione Vata-Pitta- Kapha. Perchè questa accortezza su di una “semplice bevanda”? Riguardo al numero di pasti giornalieri lei ha detto che non si fanno seconde colazioni e merende quindi perchè il lassi si puó prendere e possibilmente entro le 18.00?

    #833
    Dottore
    Amministratore del forum

    “… per la preparazione del lassi viene specificato il differente rapporto della quantità di acqua e yogurt bianco da miscelare in base alla costituzione Vata-Pitta- Kapha. Perchè questa accortezza su di una “semplice bevanda”?”

    Tutti i cibi vanno scelti in basa alla propria costituzione (Prakriti)  o allo squilibrio in corso dei dosha.
    Così la proporzione 1:1 (acqua:youghurt) va bene per i Vata. Il Lassi è denso e pacifica Vata che è mobile.
    Così la proporzione 1:2 (acqua:youghurt) va bene per i Pitta ed è una cosa intermedia. Va ricordato che con i Pitta nonv a esagerato il sapore acido che aggrava Pitta.
    Così la proporzione 1:3 (acqua:youghurt) va bene per i Kapha, è il lassi è molto liquido.
    La stessa cosa va fatta per le spezie.
    Nel corso vengono spiegata molte di queste cose…

    La seconda domanda era se con il lassi si infrangeva la regola di tre pasti al giorno. Il lassi non è un pasto è una bevanda, è un po’ come l’acqua ma non se ne può bere a volontà e il qualsiasi momento come l’acqua. C’è qualche limitazione ed è quella diconsumarlo solo il pomeriggio fino alle 18:00.

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.