Vorrei qualche consiglio sulla mia dieta…

  • Questo topic ha 6 risposte, 3 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 mesi fa da Dottore.
Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • #810
    Loredana Fini
    Partecipante

    Ho seguito con molto interesse il corso sull’alimentazione ayurvedica, ora sto cercando di metterlo in pratica ma non so se faccio bene. Si potrebbe avere qualche consiglio su come sto organizzando la mia dieta?

    Ecco quello che ho mangiato sabato 5 luglio 2021:

    COLAZIONE alle 06.00 :

    una fettina di pane integrale con tahin e marmellata vivia verde, una tazza di tė con un cucchiaino di zucchero di canna;

    SECONDA COLAZIONE 09.30:

    4/5 biscotti  vivi verde al farro con gocce di cioccolata e bevuto acqua calda tutta la mattinata;

    PRANZO : digiuna per fare l’ ecografia addominale;

    CENA 19.30:  minestrone fatto in casa, uovo occhio di bue, 3 carciofini sott’olio fatti da mamma, pane, malone e acqua per bevanda.

    Grazie per l’aiuto. Loredana Fini

    #811
    Giulia Guerrieri
    Partecipante

    La Medicina Tradizionale Cinese propone le stesse regole dell’Ayurveda quando si parla di alimentazione, prevedendo 3 pasti al giorno, di cui la cena è il più leggero. Non sono previsti spuntini tra i pasti. Per quanto riguarda il ciclo dell’acqua è previsto di bere prima del pasto, non durante per non diluire i succhi gastrici e ritardare la digestione e bere 2 ore dopo il pasto e abbondantemente durante il resto della giornata.
    E’ importante anche la selezione dei cibi, e questo lo sta spiegando il dr Di Leginio, volta per volta.

    drssa Giulia Guerrieri

    #813
    Dottore
    Amministratore del forum

    La Medicina Tradizionale Cinese culturalmente deriva dall’Ayurveda, come anche l’agopuntura deriva dai poco conosciuti ‘Punti Marma’ dove la coscienza è più prossima al corpo.
    Grazie Giulia, bella osservazione.

    #814
    Dottore
    Amministratore del forum

    Osservazioni sul diario dietologico della Signora Loredana Fini.

    Le ‘SECONDE COLAZIONI’ e anche le merende non si fanno… perché tra i pasti non si mangia.
    L’ayurveda consiglia una piccola colazione, un grosso pranzo e un piccola cena. Tra i pasti e la notte bisogna dar modo alla fisiologia di digerire e ‘sistemare’ (sistemare significa trasformarlo in fisiologia) il cibo che si è mangiato.
    Inserire cibi ogni poco significa confondere l’orgasmo e impedirgli di prepararsi per la digestione successiva; questo è importante in particolar modo la notte.

    In genere i dietologi occidentali consigliano i pasti e poi 4-5 spuntini durante la giornata e qualcuno anche la notte! … Servono solo ad ingenerare confusione ed accumulare ‘Ama’; Ama è il nome che l’ayurveda ha dato al cibo indigerito.
    Se potete rivedete la parte del corso che descrive Ama e anche la routine giornaliera.

    #815
    Loredana Fini
    Partecipante

    Dottore non ho l’abitudine di mangiare molto la sera, quel giorno ho ecceduto perchè non avevo pranzato per fare l’ecografia …..

    Di seguito invio quello che ho mangiato il 07/06/21:
    la COLAZIONE alle 06.00(una fettina di pane integrale con tahin e marmellata vivi verde e una tazza di tè con un cucchiaiono di zucchero di canna;
    LA SECONDA COLAZIONE verso le 09.30: 4/5 biscotti viviverde al farro con scaglie di cioccolata e bevo acqua calda tutta la mattina;
    PRANZO: stracchino vivi verde, pomodori e carote condite, pane, mela, acqua
    Alle 17.00 una banana e poi ho camminato per un’ora (6km)
    CENA: piadina con humus e pomodoro e un frutto

    Ho letto il precedente post dove lei dice di non fare spuntini e merende, ma neanche qualche biscottino oppure la frutta?

    #816
    Loredana Fini
    Partecipante

    Dottore,  partiamo dalla colazione…va bene come la faccio?

    #817
    Dottore
    Amministratore del forum

    Le faccio qualche osservazione migliorativa:
    – Latte e frutta a colazione avevamo detto che non vanno bene. Il latte solo con cereali, lafrutta solo con ‘thè’ o tisane vegetali.
    – La pasta solo 2 volte a settimana e solo a pranzo.
    – La merenda no. Ma l’osservazione gliela faccio più per ‘le gocce di cioccolato’ che sono cibo spazzatura tra i peggiori di produzione specie per chi ha problemi di fegato.
    – Se possibile evitare cibi avanzati anche se ‘conservati’ bene perchè poi non si conservano e sono terreni di coltura per funghi e batteri.
    – la sera avevamo detto di mangiare presto e tutte cose cotte.

    Tra un po’ posterò qualche esempio di combinazione di cibi per la colazione

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.