Rispondi a: Dottore

#714
Dottore
Amministratore del forum

Bisogna sapere che il dosha Pitta è pacificato (per pacificato qui intendiamo regolato) dai sapori Amaro, Dolce e Astringente.
Quindi d’estate andrebbero preferiti cibi con soprattutto questi sapori.
Ma già la natura ci pensa. Per esempio d’estate tutti mangiamo cibi come insalate, cetrioli, pomodori, cocomeri.
Se analizziamo questi cibi vediamo che sono proprio quelli i sapori che prevalgono.
Per esempio prendiamo i cetrioli, sono dolci, un po’ astringenti (lo sentiamo quando li mettiamo in bocca appena sbucciati) e anche amari, tutti conoscono l’amaro dell’estremità dei cetrioli:
Ancora, continuiamo con i cocomeri: dolci astringenti e quasi senza amaro (se non un po’ nella buccia che nessuno mangia).
questi sono i cibi che la natura ci fornisce e che noi istintivamente siamo portati a consumare d’estate.
Se pensate che sono tutti cibi molto ricchi di acqua e cosa c’è di meglio dell’acqua per spegnere il fuoco estivo di Pitta?